Home » Blog Le Perle » Traduzione Canzoni » Traduzione, BORN TO RUN, BRUCE SPRINGSTEEN

Traduzione, BORN TO RUN, BRUCE SPRINGSTEEN

Aggiornato il 20 Gen, 2023 | Words and Music |

Traduzione di BORN TO RUN (Bruce Springsteen)

Leggi qui la mia recensione di Born To Run

 

NATI PER CORRERE

 

Di giorno ce la sudiamo fuori sulle strade
di un effimero sogno americano
Di notte corriamo attraverso dimore di gloria su macchine da suicidio
Usciti dalle bare di cemento verso l’Autostrada 9
Su ruote cromate, motori a iniezione
Andando lungo la linea bianca
Piccola, questa città ti strappa le ossa dalla schiena
E’ una trappola mortale, un invito al suicidio
Dobbiamo andarcene finché siamo giovani
Perché i vagabondi come noi, tesoro, sono nati per correre.

Wendy, fammi entrare, voglio essere tuo amico
Voglio proteggere i tuoi sogni e le tue fantasie
Accavalla le gambe su questi sedili di velluto
E stringi con le mani il mio motore
Insieme potremo rompere questa trappola
Correremo fino a quando cadremo, piccola, non torneremo mai indietro
Cammina con me sul filo
Perché, piccola, sono soltanto un viaggiatore spaventato e solo
Ma voglio sapere come ci si sente
Voglio sapere se il tuo amore è selvaggio
Ragazza, voglio sapere se l’amore è vero

Oltre il Palace motori a metà giri rombano lungo il boulevard
Le ragazze si aggiustano i capelli negli specchietti retrovisori
E i ragazzi provano gli sguardi da duri
Il parco dei divertimenti spicca alto e solenne
I ragazzi si rannicchiano sulla spiaggia nella foschia
Voglio morire con te, Wendy, sulla strada stanotte
In un bacio senza fine

Le autostrade sono piene di eroi distrutti
Alla guida della loro ultima possibilità
Sono tutti in fuga, stanotte
Ma non è rimasto più nessun posto dove nascondersi
Insieme, Wendy, possiamo sopportare la tristezza
Ti amerò con tutta la pazzia della mia anima
Un giorno, ragazza, non so quando, arriveremo in quel posto
Dove davvero vogliamo andare e cammineremo al sole
Ma fino ad allora i vagabondi come noi, piccola, sono nati per correre

 

Leggi qui la mia recensione di Born To Run

 

Dario Migliorini

 

Se ti è piaciuto questo articolo commentalo e condividilo sui tuoi profili Social!

 

Condividi questo articolo

Ho selezionato per te questi 2 articoli

Coupe deVille

Seguimi sui Social

Inizia ora la tua prova gratuita su amazon music

Commenti Recenti

Recensioni recenti

Dario Migliorini

Dario Migliorini

Autore

Mi presento… sono Dario Migliorini, un giovanotto del 1971 nato a Codogno e residente nel Basso Lodigiano. Convivo con Lara, ho una figlia, Elisa, e sono il primo di quattro fratelli. Mi sono laureato in Economia e Commercio, ma ho ereditato dal mio compianto papà Umberto la passione per la scrittura. Lui, oltre a essere uno storico amministratore locale, si era appassionato di storia lodigiana e aveva scritto diversi libri sull’argomento. Io, dopo la sua morte, ho curato la pubblicazione di due biografie: E Sono Solo Un Uomo (che racconta la vita del sacerdote missionario Don Mario Prandini) e Il Re Povero (che ripercorre tutto quello che mio padre ha combinato su questa terra). Dal 2008 presiedo anche un Centro Culturale che mio padre aveva fondato nel 1991 e che ora porta il suo nome

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *