Traduzione New Year’s Day – U2

new-years-day-traduzione
Scritto e pubblicato da

Dario Migliorini

NEW YEAR’S DAY (U2) – TRADUZIONE CANZONE

CAPODANNO

 

Tutto è tranquillo a Capodanno

Un mondo in bianco si mette in moto

Io voglio essere con te

Essere con te giorno e notte

Nulla cambia a Capodanno

A Capodanno

 

Io sarò di nuovo con te

Io sarò di nuovo con te

 

Sotto un cielo rosso sangue

Una folla si è radunata in bianco e nero

A braccia conserte, i pochi eletti

Il giornale dice

Dice che è vero, è vero

E noi possiamo venirne fuori

Anche se spezzati in due

Noi possiamo essere una cosa sola.

 

Io… io ricomincerò

Io… io ricomincerò

 

Oh, oh. Oh, oh. Oh, oh.

Oh, forse è il momento giusto.

Oh, forse questa notte.

Io sarò di nuovo con te.

Io sarò di nuovo con te.

 

E così ci hanno detto che questa è l’età dell’oro

E l’oro è la ragione delle guerre che facciamo

Comunque io voglio stare con te

Stare con te notte e giorno

Nulla cambia

A Capodanno

A Capodanno

A Capodanno

 

Dario Migliorini

 

Se ti è piaciuto questo articolo commentalo e condividilo sui tuoi profili Social!

Condividi questo articolo

Categorie

Il mio Romanzo

Carrello

Commenti

Recensioni recenti

Dario Migliorini

Dario Migliorini

Autore

Mi presento… sono Dario Migliorini, un giovanotto del 1971 nato a Codogno e residente nel Basso Lodigiano. Convivo con Lara, ho una figlia, Elisa, e sono il primo di quattro fratelli. Mi sono laureato in Economia e Commercio e lavoro in banca, ma ho ereditato dal mio compianto papà Umberto la passione per la scrittura. Lui, oltre a essere uno storico amministratore locale, si era appassionato di storia lodigiana e aveva scritto diversi libri sull’argomento. Io, dopo la sua morte, ho curato la pubblicazione di due biografie: E Sono Solo Un Uomo (che racconta la vita del sacerdote missionario Don Mario Prandini) e Il Re Povero (che ripercorre tutto quello che mio padre ha combinato su questa terra). Dal 2008 presiedo anche un Centro Culturale che mio padre aveva fondato nel 1991 e che ora porta il suo nome

Potrebbero piacerti anche

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.