Home » Uncategorized » Traduzione – Stairway To Heaven – Led Zeppelin

Traduzione – Stairway To Heaven – Led Zeppelin

Aggiornato il 12 Apr, 2021 | Words and Music |
Stairway-To-Heaven-brano-

SCALA PER IL PARADISO

 

C’è una donna che è sicura che tutto ciò che luccica sia oro

E sta comprando una scala per il paradiso.

Quando ci arriverà, lei sa che, se i negozi saranno tutti chiusi

Con una parola lei potrà ottenere quello per cui è venuta.

Ooh. Ooh, e lei sta comprando una scala per il Paradiso.

 

Il suo destino è scritto, ma lei vuole essere sicura

Perché, sai, certe volte le parole hanno un doppio significato

Su un albero vicino al ruscello c’è un usignolo che canta

A volte tutti i nostri pensieri destano sospetto.

 

Ooh, questo mi fa pensare

Ooh, questo mi fa pensare

 

Quando guardo verso ovest provo una certa sensazione

E il mio spirito sta piangendo per la partenza

Nei miei pensieri ho visto anelli di fumo attraverso gli alberi

E le voci di quelli che stanno a guardare.

 

Ooh, questo mi fa pensare

Ooh, questo mi fa pensare

 

E si mormora che presto, se noi tutti avremo una ferma volontà

Allora il pifferaio ci condurrà alla ragione.

E sorgerà un nuovo giorno per coloro che aspettano da tanto

E le foreste echeggeranno di risate.

 

E se c’è del movimento nella tua siepe, non ti allarmare

È solo la pulizia di primavera per le feste mariane di maggio

Sì, ci sono due sentieri da percorrere, ma più avanti

C’è ancora tempo per cambiare la tua strada.

 

E questo mi fa pensare

 

C’è un ronzio nella tua testa e non se ne andrà, nel caso tu non lo sapessi

Il pifferaio ti chiama per unirti a lui

Cara signora, lo senti il soffiare del vento, e sai?

La tua scala si trova su quel vento che mormora

 

E mentre noi avanziamo per la strada

Le nostre ombre sono più grandi della nostra anima

Là cammina una signora che tutti conosciamo

Che splende di luce bianca e vuole mostrarci

Come ancora ogni cosa si trasformi in oro.

E se ascolti molto attentamente

La melodia alla fine ti arriverà

Quando tutti sono uno e uno è tutti

Per essere una roccia e non rotolare via

 

E lei sta comprando una scala per il paradiso

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo commentalo e condividilo sui tuoi profili Social!

 

Condividi questo articolo

Ho selezionato per te questi 2 articoli

Seguimi sui Social

Il mio Romanzo

Commenti

Recensioni recenti

Dario Migliorini

Dario Migliorini

Autore

Mi presento… sono Dario Migliorini, un giovanotto del 1971 nato a Codogno e residente nel Basso Lodigiano. Convivo con Lara, ho una figlia, Elisa, e sono il primo di quattro fratelli. Mi sono laureato in Economia e Commercio, ma ho ereditato dal mio compianto papà Umberto la passione per la scrittura. Lui, oltre a essere uno storico amministratore locale, si era appassionato di storia lodigiana e aveva scritto diversi libri sull’argomento. Io, dopo la sua morte, ho curato la pubblicazione di due biografie: E Sono Solo Un Uomo (che racconta la vita del sacerdote missionario Don Mario Prandini) e Il Re Povero (che ripercorre tutto quello che mio padre ha combinato su questa terra). Dal 2008 presiedo anche un Centro Culturale che mio padre aveva fondato nel 1991 e che ora porta il suo nome

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.